Torna alla HomePage
 Vetrine Dove Mangiare Dove Dormire Ascolta la Radio News Eventi Forum Chat Login Logout
La Città
Comune
Amministr.
Storia
Note Geogr.
Numeri Utili

Turismo
La Cattedrale
Visita guidata
Cartolina

Parrocchie

Associazioni
Ass. Vogatori

Emigranti
Gli Illustri
Articoli


Redazione

DIREZIONE:
Sergio Pisani

REDATTORI:
Agostino Picicco - Alessandra Tomarchio - Marianna La Forgia - Angelo Guastadisegni - Diego de Ceglia - Onofrio Altomare

CORRISPONDENTI ESTERI:
SYDNEY (Giuseppe Illuzzi) - NEY YORK (Rocco Stellacci)

STAMPE:
Edizioni Dedalo (Bari)

PROGETTO GRAFICO:
La Piazza di Giovinazzo editrice

GRAFICA PUBBLICITARIA:
Rovescio Grafica (tel. 080.972.28.80)

MARKETING:
Roberto Russo (3475743873)


Menu principale
Home Page
Articoli
invia
archivio
argomenti

Annunci
Album immagini
Invia
Le più viste
Le migliori

Calendario eventi
Aggiungi un evento

Dove Mangiare
Dove Dormire
Forum
+ recenti
+ letti
+ attivi

Fun Games
Iscritti
Siti Partner
Top Membri
Vetrine

La Piazza di Giovinazzo
<

ARCHIVIO GIORNALE 1

ARCHIVIO GIORNALE 2

Per contatti: lapiazza@giovinazzo.it - TEL. FAX 080.3328521



Geo Visitors Map


La fotogallery


Clicca per ingrandire la foto

E-Mail
Nome Casella: 
senza '@giovinazzo.it'
Password:
Attiva nuova casella

 
Giovinazzo.it :: dove siamo


ingrandisci la mappa

            Giovinazzo
abitanti        21.418 estensione  44 kmq   altitudine     7m slm      CAP               70054

  :: ingrandisci la mappa

IN AEREO
Aeroporto Bari/Palese distante meno di 15 Km; proseguire per Giovinazzo con la Strada Statale Bari - Foggia uscita Giovinazzo.

 


IN TRENO
Ferrovie dello Stato, Stazione di Giovinazzo.  La Stazione di Giovinazzo dista soli 20 Km dalla  stazione di Bari per mezzo della quale è perfettamente collegata con tutte le grandi città italiane sia sulla linea Lecce-Roma che Lecce-Milano. A Giovinazzo non fermano i treni "Eurostar" che invece fermano nella stazione di Bari.
E' consigliabile optare per il treno "Pendolino" che ferma presso la stazione della città limitrofa Molfetta.

 


IN NAVE
Il porto ben ridossato dai venti del II e III quadrante è costituito da un’insenatura naturale protetta da due moli. L’imboccatura con fondali di circa 5 metri è segnalata di notte da due fanali a luce fissa. È possibile l’ormeggio di punta alla banchina del molo di ponente, generalmente occupato da piccole imbarcazioni da pesca. Barche da diporto a vela e a motore di modesto tonnellaggio possono ormeggiare ai pontili del Circolo della Vela.


TRAMITE AUTOBUS DI LINEA
Autolinee STP.

IN AUTOMOBILE
Autostrada A 14 Bologna - Taranto uscita  Bitonto.                                                  
Strada Statale 16 e 16 bis uscita Giovinazzo.